top of page

Le 5 migliori caratteristiche di numeri da improvvisazione.

Ti sarà capitato di partecipare ad una festa, ad un evento o ad una cena tra amici e all'improvviso qualcuno ti riconosce e ti chiede di mostrare il tuo talento.

In quel caso non hai altra scelta se non quella di esibirti. Ti assicuro che è anche la miglior pubblicità per prendere nuovi contratti.

Se fai spettacoli di magia, danza, canto o altri tipi di performance ti consiglio di avere sempre pronte per ogni evenienza alcune routine o brani, ma che caratteristiche devono avere?


  1. Self contained, cioè devi essere autonomo nel doverle eseguire, quindi se sei un mago devi avere già addosso tutto l'occorrente oppure utilizzare oggetti comuni facilmente reperibili che devi aver già adocchiato, se sei un cantante devono essere brani che puoi cantare a cappella o meglio avere con te una chiavetta usb con le basi, se sei un ballerino devi poter ballare con l'abito che indossi, senza doverti cambiare (ad eccezione della giacca e cravatta).

  2. Coinvolgimento degli ospiti presenti o meglio ancora del(la) festeggiato(a). Durante la festa presta attenzione a chi poter coinvolgere, a chi accetterebbe volentieri il tuo invito sul palcoscenico per eseguire quella routine, canzone o danza.

  3. Non intralciare la serata bloccando il servizio o la scaletta dell'evento. Meglio fare poco e bene che troppo e venire invitati a lasciare il palco, quindi prepara numeri corti e di grande effetto. Non fare numeri che possano sporcare il pavimento.

  4. Niente canzoni o routine con riferimenti politici religiosi o a sesso e razza.

  5. Finale. Scherza ma ringrazia l'amico che ti ha invitato sul palcoscenico invitandolo ad assistere al tuo prossimo spettacolo... ovviamente estendi l'invito a tutti i presenti in maniera gentile. Porta con te dei bigliettini da visita nel caso ti vengano richiesti e se qualcuno vuole maggiori informazioni su costi e durata della tua performance invitalo a chiamarti il giorno seguente per prendere un appuntamento, non fermarti a promuovere più di tanto il tuo spettacolo, ricordati che siete tutti ospiti ad una festa e non sei nel tuo ufficio.




7 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page